Osvaldo Fasano: “Io Inventore”

Osvaldo Fasano: “Io Inventore”

Al nostro Workshop di Luglio abbiamo avuto il piacere di conoscere Osvaldo Fasano.

Si era iscritto per presentare il suo ultimo Brevetto: Modular Coffin.

Quando abbiamo ricevuto la sua richiesta, sia io, che il mio socio Jonny Lo Piscopo, vista la particolarità del progetto – una bara in legno modulare componibile – eravamo un po’ perplessi, ma, allo stesso tempo, curiosi di saperne di più e soprattutto incontrare di persona il suo ideatore.

Con queste aspettative, siamo rimasti ancora più sorpresi quando abbiamo scoperto che Osvaldo è un arzillo e distinto signore di 87 anni e che il suo progetto era l’ultimo di una lunga serie, considerato che nella sua vita ha presentato più di 100 Brevetti, la maggior parte dei quali in ambito automobilistico, essendo stato per molti anni il titolare di un’autofficina meccanica a Torino.

Cena Workshop investo in Italia 3 luglio 2015 genovaDurante i due giorni del Workshop abbiamo potuto apprezzare le sue qualità umane e tecniche, la capacità con cui riusciva a valutare anche gli altri progetti, a sottolinearne i punti di forza e a evidenziare, sempre con grande tatto ed eleganza, eventuali aspetti tecnici da migliorare.

 E’ stato anche quello che ha presentato meglio gli sviluppi e i risvolti economici della sua idea e inoltre abbiamo scoperto le sue capacità di intrattenitore la sera a cena insieme a tutti i partecipanti.

Attestato Vincitore Workshop Fasano

Per questi motivi, dopo aver superato lo scetticismo iniziale, ci ha letteralmente conquistato e quindi abbiamo ideato un Premio Speciale appositamente per lui e il momento in cui glielo abbiamo consegnato rimane uno dei ricordi più belli e commoventi di quel Workshop.

Un paio di settimane dopo, ci ha regalato il suo libro autobiografico “IO INVENTORE” in cui è raccontata la sua vita e la sua carriera, con un sacco di storie interessanti, curiose e spesso anche divertenti.
Un libro scritto molto bene e di grande aiuto e utile riferimento per chiunque voglia intraprendere la stessa strada e per chi, come noi e il team di Investo in Italia, ha come obiettivo quello di aiutare gli innovatori ad avere successo.

Da qualche anno Osvaldo si è ritirato dal lavoro e vive in Liguria, a Santo Stefano a Mare in provincia di Imperia, ma la sua attività di inventore è tutt’altro che in pensione.

Infatti, negli ultimi mesi ha sviluppato e presentato un nuovo brevetto con un innovativo sistema di cialde per caffè, che consentono di prepararselo e gustarlo caldo anche quando si è in viaggio e senza elettricità o gas.

Questa è la sua ultima invenzione e nel frattempo sta andando avanti con Modular Coffin, per ottenere il rilascio delle Certificazioni necessarie, e proprio oggi è stato gratificato di un articolo del quotidiano ligure IL SECOLO XIX inerente i Brevetti in Liguria, che dedica un apposito spazio anche a lui e alla sua invenzione.

12235014_1259086627441012_5278877331776219540_n 11221283_1259086794107662_3584244578266803074_n

Complimenti Osvaldo!

Siamo onorati di aver fatto la tua conoscenza e di poterti aiutare a sviluppare e commercializzare i tuoi progetti, così come stiamo facendo con chi ha già frequentato i nostri Workshop e faremo con chi vorrà partecipare alla prossima edizione.

Se anche tu hai un’idea innovativa che vorresti trasformare in un prodotto di successo o hai già un business che vorresti far crescere in modo esponenziale, vai qui e scopri come funziona e come puoi iscriverti al nostro prossimo Workshop: 


>>> CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ <<<

Al tuo successo!

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-mario-menzio-ridotto

Mario Menzio

Non tutta la Sfiga viene per nuocere… ma può portare a un’idea di grande successo!

Non tutta la Sfiga viene per nuocere… ma può portare a un’idea di grande successo!

Lo sai?

La sfiga e la fortuna non esistono!

Tutto dipende da come ciascuno interpreta la realtà e quello che gli capita personalmente.

Prendiamo ad esempio Salvatore Guarneri.

Nel 2012 ha lasciato la sua Smart in un parcheggio pubblico, è andato a un appuntamento con un suo cliente e, quando è tornato, la sua auto era stata “ripulita” da cima a fondo.
Il suo computer portatile, un giubbino e un paio di occhiali non c’erano più, ma soprattutto non c’era nessun segno di effrazione: né serratura forzata, ne finestrini e vetri rotti o altro.

E allora com’è potuto succedere?

Salvatore in quel momento aveva scoperto sulla propria pelle l’esistenza dei furti d’auto o “in auto”, come nel suo caso, mediante l’hackeraggio elettronico e senza scasso, che è il modo in cui oggi viene effettuata la stragrande maggioranza di questi reati, soprattutto per le vetture di fascia media e alta, aggirando i dispositivi di chiusura con radiocomando in commercio.

Un altro al suo posto, smaltita la rabbia iniziale, sarebbe andato a fare la denuncia alla più vicina stazione dei Carabinieri e tutto sarebbe finito lì.

Ma lui no!

Lui ha deciso che quanto gli era capitato non era ammissibile e non doveva più succedere, né a lui, ne a chiunque altro e, non avendo trovato nessun rimedio valido sul mercato, ha deciso di realizzarlo lui stesso, facendo affidamento sulle sue innate capacità inventive e tecniche.

E’ così, dopo aver studiato con attenzione e testato le possibili soluzioni, ha dato vita a STOP CLONING, il dispositivo antifurto e anti-clonazione dei codici di accesso che trasforma ogni auto su cui è installato in una fortezza inespugnabile.

Un Brevetto depositato a livello mondiale e un prototipo funzionante con cui Salvatore Guarneri ha vinto l’ultima edizione del Workshop di Investo in Italia, considerata non solo la sua validità, ma anche l’altissima potenzialità di mercato: tutte le auto circolanti o di prossima produzione dotate di chiave con radiocomando ossia alcuni miliardi di veicoli in tutto il Mondo.

Attestato STOP CLONING Vincitore assoluto Workshop ott 2015 INVESTO IN ITALIA

Workshop per Imprenditori e Inventori di Investo in Italia: l’Attestato rilasciato al progetto Vincitore Assoluto STOP CLONING

Sfruttando quanto appreso e forte della fiducia e stima ricevuta dagli imprenditori e investitori presenti, Salvatore subito dopo il Workshop ha iniziato a raccogliere fondi da amici e conoscenti e, nel giro di poche settimane, ha già raggiunto la quota necessaria per aziendalizzare il suo progetto e passare agli steps successivi.

Oltre a questo, ha cominciato a farsi notare e a far parlare molto di sé, per cui gli è anche arrivato l’invito di Telegenova a partecipare come ospite in una loro trasmissione serale per raccontare la sua storia e presentare questa innovazione.

Qui sotto puoi vedere la registrazione dell’intervista, a cui abbiamo partecipato anche noi di Investo in Italia, in quanto lo stiamo aiutando a mettere a fuoco la business e marketing strategy e i prossimi passi da compiere e, nell’occasione, abbiamo parlato anche degli altri progetti che hanno partecipato ai nostri ultimi Workshop.

Dal video potrai scoprire:

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK come Salvatore è riuscito a trasformare la sua rabbia iniziale in uno stimolo creativo

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK cosa sta facendo insieme a Investo in Italia per portare al successo il suo prodotto

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK come riesce a conciliare questa attività con la sua impresa di impianti elettrici e tv

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK quali altri interessanti progetti hanno partecipato ai Workshop di Investo in Italia

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK i criteri con cui vengono selezionati, aiutati e lanciati sul mercato

Buona visione!

Se non hai ancora partecipato al nostro Workshop per Imprenditori e Inventori, non perderti il prossimo e prenotati subito qui, perché accettiamo solo i primi 15 progetti selezionati:
>>> http://www.investoinitalia.it/workshop-2015-istruzioni/ <<<

Al tuo successo!

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-mario-menzio-ridotto

Mario Menzio

 

Per chi l’ha visto e per chi non c’era: Ecco cosa è successo all’ultimo Workshop di Investo in Italia

Per chi l’ha visto e per chi non c’era: Ecco cosa è successo all’ultimo Workshop di Investo in Italia

La mia banda suona il rock per chi l’ha visto e per chi non c’era
e per chi quel giorno lì inseguiva una sua chimera. 

Oh, non svegliatevi, non ancora e non fermateci, no, no, per favore no!

(Ivano Fossati – La mia banda suona il rock)

No!

Non fermateci e non fermate i partecipanti al nostro Workshop, ma lasciate che rincorrano e raggiungano i loro sogni!

Mi riferisco agli Inventori, Imprenditori e anche agli Investitori che hanno partecipato con grande energia ed entusiasmo al Workshop di Investo in Italia del 2 e 3 ottobre scorso, presso il TAG – Talent Garden di Genova, con proposte molto interessanti e diverse tra loro.

1525370_779705332155408_4468580574480935826_n

Workshop Investo in Italia: foto di gruppo finale

Si andava dal progetto brevettato per un nuovo tipo di giunto di dilatazione nei viadotti autostradali, alla APP digitale che rileva e scopre in automatico i Monumenti inquadrandoli con il cellulare, sino a un nuovo tipo di carrozzina elettrica per disabili in grado di salire agevolmente le scale. Passando poi per due diversi brevetti e prototipi di reggi-ombrello a spalla, indicati soprattutto per chi deve svolgere lavori manuali all’esterno anche quando piove, e tanti altri progetti molto validi, con cui mi scuso, ma ci vorrebbe troppo tempo per citarli tutti.

Durante i due giorni di laboratorio, i partecipanti hanno ricevuto gli strumenti necessari per sviluppare la propria idea e trasformarla in un business di successo, quali ad esempio: 

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS la redazione di un efficace Conto Economico Previsionale

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS come creare un valido sistema di Marketing e Vendita

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS le corrette procedure per la registrazione di un Brevetto

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS come sviluppare il proprio Personal Brand insieme a quello del prodotto

Oltre a questo, gli inventori e gli imprenditori hanno potuto:

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS lavorare direttamente sui loro Modelli di Business

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS esercitarsi nella loro Presentazione (il cosiddetto “Pitch”)

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-PLUS illustrare la propria idea o brevetto a una Giuria di esperti, ricevendo un utile feedback

Investo in Italia Workshop Giuria Franciosa

Investo in Italia Workshop: in prima fila il panel degli investitori – invitato tra gli investitori, Marco Franciosa ha tenuto un intervento molto apprezzato sulla propria esperienza imprenditoriale e i criteri con cui sceglie i business in cui investire

Dalla loro valutazione sono emersi i 5 progetti ritenuti più interessanti e pronti per essere lanciati sul mercato o fare il salto di scala.

Progetti Vincitori

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK CLICCA&POSTA di Francesco Regio (Napoli) – Sistema online per inviare direttamente dal proprio PC raccomandate e telegrammi

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK EASYIRON di Antonello Colantuoni (Teramo) – Kit modulare fai da te per la realizzazione di recinzioni in ferro pronte da installare, senza saldature

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK TRUCCO&PARRUCCO di Andrea Minghetti (Vercelli) – Nuova piattaforma digitale per la prenotazione di servizi di parrucchiere e truccatore a domicilio

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK WHITE LION di Alessandro Michelutto e Stefano Salvioni (Venezia) – stecco gelato iperproteico vegetale che rafforza e aumenta la massa muscolare con 25g di proteine e 5,7g di amminoacidi ramificati

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-TICK STOP CLONING di Salvatore Guarneri (Genova) – innovativo ed esclusivo dispositivo antifurto e allarme per auto, che intercetta e blocca i codici clonati delle chiavi radiocomandate degli autoveicoli

E di questi, il Vincitore Assoluto, vista la validità e l’alta potenzialità di mercato del prodotto, è risultato proprio quest’ultimo: Salvatore Guarneri con il suo brevetto e prototipo funzionante di antifurto per auto STOP CLONING – www.alarmgs.com/site.

Si è trattato di un grande successo, a conferma della validità della strada intrapresa da Investo in Italia che, credendo fortemente nelle capacità innovative e imprenditoriali presenti nel nostro Paese, ha come propria Missione quella di valorizzarle al massimo e aiutarle a raggiungere il successo che meritano.

Una sfida difficile e controtendenza, visto il complicato periodo economico e imprenditoriale che sta vivendo l’Italia in questi anni, ma che, proprio per questo, consente e consentirà a moltissime persone con buone idee, ma prive di mezzi o delle competenze necessarie, di riuscire a realizzarle e soprattutto a trasformarle in solide e prospere attività imprenditoriali, dando nuova linfa anche al mercato dell’occupazione e alla nostra martoriata Economia.

TESTIMONIANZE FACEBOOK WORKSHOP IMPRENDITORI INVESTO IN ITALIA OTTOBRE 2015

Investo in Italia Workshop: alcune delle testimonianze lasciate dai partecipanti tramite Facebook

Per questo motivo, i nostri Workshop, come quello appena terminato, sono la base di partenza di un sistema di crescita e sviluppo alimentato da Investo in Italia nei confronti dei progetti selezionati, grazie al coinvolgimento di esperti nei diversi settori chiave e di investitori per rendere possibile il loro lancio sul mercato e crescita. 

Per questo motivo, io, il mio socio co-fondatore di Investo In Italia, Jonny Lo Piscopo, e tutto il nostro staff stiamo già lavorando alla prossima edizione e, allo stesso tempo, abbiamo iniziato a seguire e supportare i diversi progetti selezionati.

Se anche tu hai un’idea innovativa o un’impresa che vorresti far decollare, non perderti il prossimo Workshop e prenotati subito qui, perché accettiamo solo i primi 15 progetti selezionati:
>>> http://www.investoinitalia.it/workshop-2015-istruzioni/ <<<

Al tuo successo!

investo-in-italia-workshop-shark-tank-start-up-mario-menzio-ridotto

Mario Menzio

 

Come il Workshop di Investo in Italia ha fatto decollare il mio progetto

Come il Workshop di Investo in Italia ha fatto decollare il mio progetto

Fabio De Maria, con la sua innovazione esclusiva DEMABLOCK – www.demablock.it – è stato uno dei 5 vincitori dell’ultimo Workshop per Imprenditori di Investo in Italia

DEMABLOCKIl suo progetto consiste in un’innovativa cerniera brevettata e applicabile a qualunque serramento con apertura a battente (persiane, finestre, porte), sia ex-novo, che installandola negli infissi già esistenti, consentendo di mantenerli aperti in qualunque posizione si desideri.

Grazie a DEMABLOCK non sono più necessari gli antipatici fermaporta a pavimento, ferma persiane in facciata, gancetti a muro per finestre o soluzioni ancor più rudimentali quali zeppe di legno, libri o sedie per mantenere i serramenti aperti come si vuole, evitando che sbattano violentemente e si rompano, causando danni e pericoli, al primo movimento d’aria. (altro…)